INGEGNERIA NEL TRASPORTO

Made in Italy

L’AZIENDA

Il marchio Technoimpianti  è sinonimo di qualità e affidabilità nel settore delle merci pericolose. Sono sempre più numerosi i Clienti che scelgono la  qualità e la tecnologia dei nostri prodotti.
La straordinaria affermazione su tutti i mercati, nazionali ed internazionali, è il giusto riconoscimento per l’impegno assunto dalla nostra Azienda che, con stile da leader, accetta sfide e confronti sui piani della tecnologia, qualità, affidabilità e del servizio.
Avendo come obiettivo principale il raggiungimento della “Soddisfazione del Cliente”, la Technoimpianti si rinnova e arricchisce continuamente la gamma dei suoi prodotti

STORIA

La prima apparizione sul mercato degli allestimenti per veicoli industriali da parte della nostra azienda (a suo tempo TECHNOIMPIANTI S.r.l.) risale al 1980.
In quegli anni offrivamo essenzialmente consulenza a piccoli e medi costruttori del settore integrando l’attività principale di ingegneria in outsourcing per importanti società operanti nell’Oil & Gas.
In seguito abbiamo iniziato a costruire cisterne per trasporto di merci pericolose su nostro progetto appoggiandoci, però, ad officine esterne.
Dal 1997 siamo diventati TECHNOIMPIANTI A.P.M. S.r.l., abbiamo iniziato la produzione interna ed il revamping, prevalentemente per cisterne da trasporto criogeniche, nella sede di Solza in provincia di Bergamo.

Nel 2007, abbiamo acquisito la realtà produttiva ed il marchio della Bevilacqua Costruzioni Impianti S.p.a., società leader nel mercato GPL sul mercato nazionale ed estero, situata a Pioltello in provincia di Milano.
Oggi  la produzione si base su tre linee principali: criogenia, gas liquefatti e gas compressi.
Infine nel 2015 ci siamo trasferiti nella nuova sede di Medolago sempre in provincia di Bergamo.

ULTIMI EVENTI TIAPM

MEDOLAGO (BG)

La nuova sede del quartier generale TiApm (a partire da ottobre 2015); qui hanno sede la direzione, l’amministrazione, l’ufficio tecnico e quelli commerciale, acquisti e qualità. La produzione, su circa 2.500m2 di coperto, conta con un impianto di sabbiatura, un forno di verniciatura, quattro carri ponte per complessive 40 ton, un impianto di prova per tenuta in media ed alta pressione / pompe criogeniche, un impianto di calibrazione per strumenti di misura GPL, un laboratorio per taratura valvole di sicurezza, un magazzino a barcode di 300m2, attrezzatura per pulizie uso ossigeno, pompe per vuoto spinto ed ultraspinto, ecc.

CONTATTACI

PIOLTELLO (MI)

La vecchia sede della Bevilacqua C.I. è oggi la caldareria del gruppo; tutti i recipienti a pressione, sia fissi che mobili, sia in acciaio al carbonio che inossidabile, sono prodotti e verificati in 3.000m2 di coperto, con sei carriponte per complessive 110 ton, un impianto di taglio ossiacetilenico / plasma 14×3,5 mt, una calandra a tre rulli per lamiere 3.000 x 25mm max, due impianti per saldatura in arco sommerso, ecc.